Requisiti per la conduzione di documenti

1C: Enterprise 8.2 /
Per gli sviluppatori /
Creazione e modifica di oggetti di metadati

Indice

Vedi anche

1. I documenti sono destinati a inserire le informazioni primarie associate alla registrazione degli eventi che influenzano gli indicatori presi in considerazione nel sistema. Ad esempio, quando si automatizzano le attività finanziarie ed economiche di un'azienda, si tratta di un conto di varie transazioni commerciali; nei sistemi di controllo della produzione - registrazione delle operazioni di produzione, ecc.

2.1. La registrazione di un evento nel sistema (ovvero il suo riflesso nell'account) viene eseguita utilizzando il documento. La maggior parte dei documenti deve essere pubblicata (la proprietà Hold è impostata su Consenti ).

Logicamente, un documento non documentato differisce da quello pubblicato in quanto un documento non documentato è una "bozza" che non si riflette nell'account. Tali documenti possono essere salvati nel sistema, anche se non sono completamente o non sono riempiti affatto; a loro non vengono applicati controlli e restrizioni della logica aziendale (controlli per il riempimento, date per proibire le modifiche, ecc.). I dati di tali documenti non sono riportati nell'account (non visualizzati nei report, ecc.)

Allo stesso tempo, il documento conservato è un "purosangue", la cui elaborazione e lavorazione sono state completate e su cui è stato deciso che questo documento dovrebbe essere incluso nell'account.

2.2. Se il ciclo di vita del documento è costituito da diverse fasi che corrispondono agli stadi di un determinato processo, è possibile immettere ulteriori stati per la descrizione di tali fasi. Ad esempio, il documento "Ordine cliente" può avere lo stato: "non concordato", "alla sicurezza", "chiuso"; Il documento "Ordine di pagamento in contanti " - dapprima registrato nel registro di registrazione degli ordini di cassa (KO-3), quindi firmato dal capo contabile (gestore), trasferito alla cassa, quindi registrato nel Libro cassa, firmato dal capo contabile (gestore).

In tali casi, la conservazione del documento corrisponde al momento del riflesso iniziale dell'evento nel conto e gli stati del documento pubblicato chiariscono in che modo l'evento si riflette nell'account.

Se un documento viene pubblicato, quando si traduce un documento tra stati, agli utenti potrebbe essere chiesto di compilare determinati dati di documenti, alcuni controlli e restrizioni di logica aziendale specifici per ogni fase possono essere applicati a questi dati. Fino al momento dell'esecuzione, la traduzione del documento "bozza" sugli stati non è controllata dal sistema.

Esempi del comportamento dei documenti con la riflessione multistadio nell'account:

  • per il documento completo "Ordine cliente" :
    • durante il trasferimento allo stato "non concordato", il sistema controlla solo i parametri di base dell'ordine;
    • quando si passa allo stato "protetto" - il campo "data di spedizione" è obbligatorio da compilare, poiché il logista ha bisogno di informazioni su quale data l'ordine dovrebbe essere portato;
  • Per il documento "Ordine in contanti", il trasferimento allo stato finale "è registrato nel Libro cassa e firmato dal capo contabile (gestore)" significa che il sistema deve creare registrazioni contabili e il rapporto del cassiere sarà registrato in un ordine del giornale (o altro registro contabile, ad esempio , nelle organizzazioni di bilancio - nel diario delle operazioni).

2.3. L'eccezione a questa regola ("la maggior parte dei documenti deve essere pubblicata") è

  • documenti che non sono destinati a riflettere eventi in contabilità. Con l'aiuto di tali documenti vengono registrati solo diversi eventi con riferimento al tempo: ad esempio corrispondenza, chiamate, riunioni, ecc.
  • documenti separati, la cui tecnologia è molto diversa dalle capacità tecnologiche della piattaforma, ma che dovrebbero guardare all'utente come se fossero detenuti. Ad esempio, questi sono i documenti "Operazione (contabilità e contabilità fiscale)" - per l'inserimento manuale delle operazioni, "Operazione di routine" - per eseguire un'operazione di chiusura del mese con possibilità di regolazione manuale dei movimenti, ecc.

Tali documenti non sono tenuti.

2.4. Se l'utente deve registrare l'evento nel sistema e rifletterlo nell'account per un'azione, è necessario registrare un nuovo documento nella modalità di conduzione.

È inaccettabile risolvere questo problema in altri modi, in particolare disabilitando la conservazione del documento.

3.1 Quando si riflette un evento in contabilità, potrebbe essere necessario formare dati "secondari" con associazioni complesse a punti temporali, periodi e altri oggetti del sistema. In questo caso, tali dati dovrebbero essere inseriti nei registri. La formazione dei movimenti sui registri deve essere eseguita durante: automaticamente o manualmente.

Con la formazione automatica dei movimenti, l'utente inserisce le informazioni sull'evento nei dati del documento e, quando viene condotto sulla base delle informazioni inserite nel documento, i movimenti vengono generati in vari registri. Ad esempio, per le transazioni contabili si verifica la formazione delle transazioni.

Quando si creano movimenti manualmente, l'utente inserisce i dati direttamente nei registri. Tali documenti sono solitamente chiamati operazioni manuali. Possono essere utilizzati per introdurre i saldi iniziali o per immettere transazioni commerciali non previste dallo sviluppatore della configurazione.

3.2. In alcuni casi, la formazione dei movimenti può essere eseguita come documento separato. Ciò è richiesto nel caso di elaborazione simile di diversi tipi di documenti, elaborazione di gruppo o implementazione di processi aziendali complessi che richiedono una separazione esplicita delle funzioni degli artisti. Quindi le diverse fasi della riflessione degli eventi in contabilità si realizzano non passando attraverso gli stati di un documento, ma da diversi documenti che vengono inseriti sulla base l'uno dell'altro. In questa catena, solo determinati documenti formano movimenti quando sono trattenuti.

Ad esempio, si consideri la situazione in cui un ordine di pagamento è formato nel reparto finanziario e, allo stesso tempo, il contabile non dovrebbe modificare il documento di origine. In questo caso, il documento "Ordine di pagamento" non effettua movimenti, e i movimenti sull'ordine di pagamento sono formati da un documento separato "Ritiro dal conto corrente" , che è specificamente progettato per la formazione automatizzata dei movimenti.

3.3. I documenti non inviati e contrassegnati per la cancellazione non devono avere movimenti attivi.

3.4. Anche se il documento non forma movimenti, dovrebbe essere eseguito in modo da differenziare logicamente dal "progetto".

4. Per la maggior parte degli eventi, la riflessione può essere reversibile. In questo caso, per questo è necessario utilizzare il meccanismo di cancellazione dei documenti.

Altri materiali sull'argomento:
formazione di movimenti nei registri . ritiro dal conto corrente . firmato da . affari . controlli . registri . eventi . contabilità e contabilità fiscale . riflessione . formazione . ordine in contanti . l'utente . ordine di pagamento . ordine . configurazione . un esempio . documentazione . i dati . di documenti . registro . del documento . documento

Materiali dalla sezione: 1C: Enterprise 8.2 / Developers / Creazione e modifica di oggetti di metadati

Altri materiali sull'argomento:

Contabilità per i fondi senza contanti. Flusso di cassa

Principi e meccanismi per l'implementazione

Fonti di dati per i calcoli di budgeting

Vendita di beni e materiali

Universal Document Journal


Ci sono: documenti in contanti su bozze , stato dei documenti , stato su documenti in 1s, flusso di documenti, documenti di cassa primari su bozze, documenti primari su bozze, come cambiare la data di un documento non documentato in 1c 8 2, come proibire di tenere un documento esaurito 1c 8 2, proibire la modifica del documento se è già stato completato 1c 8 2, 1c 8 2 spese del codice di attesa del documento